Made with love.

I Monsterfelt sono creati artigianalmente, vengono realizzati uno ad uno, per questo motivo ognuno di loro pur presentando sottili differenze é unico. I Monsterfelt sono realizzati in panno lenci, una stoffa non tessuta (priva quindi di trama e ordito) ottenuta per infeltrimento delle fibre generalmente di lana cardata di pecora o di pelo di capra mohair. Si caratterizza per essere caldo, leggero e sottile. Non essendo un tessuto non tende a sfilacciarsi al taglio, non si disfa e non necessita, quindi, di orli o cuciture di finitura (sorfilo). Fu inventato dalla ditta Lenci in Italia per la confezione di bambole artistiche. Nei monsterfelt non sono presenti applicazioni esterne tipo bottoni o altri elementi che possono essere ingeriti o graffiare i loro nuovi piccoli padroni e non presentano stampe serigrafiche o viniliche poichè tutti gli accessori vengono tagliati e applicati a mano e cuciti. La Monsterfeltproject con un’approcio moderno, utilizza tecniche di lavorazione artigianali ma con un occhio di riguardo alla tradizione. Creiamo i nostri personaggi nel nostro piccolo workshop utilizzando macchine dedicate come la Brother Scan-Cut per il taglio dei tessuti e del packaging, la Husquarna Topaz Design per il ricamo, Apple per la computergrafica e la piccola Ellison BigShot per il taglio dei cartellini e accessori, dopo tutti questi step i monsterfelt passato nelle mani della sarta per l'assemblamento che viene rigorosamente svolto a mano su l'immortale macchina da cucire Necchi.

Fashion

Amore e passione

I nostri mostriciattoli dopo il processo di ricamo e taglio vengono chiusi e confezionati a mano con tanta pazienza e amore, diverse sarte hanno voluto aderire a questo progetto ed è anche per questa ragione che i Monsterfelt sono speciali poichè sono un mix figlio di un punto di incontro tra tecnologia e artigianalità.

Monsterfelt Team